Teora

Li squacqualacchiun, la sagra delle tomacelle e polenta con cinghiale

Edizione 2019
Ogni anno il carnevale ha inizio con i tradizionali "Squacqualacchiun", maschere che girano per il paese con dei bastoni causando un rumore cupo di campanacci disturbando i passanti con lazzi e gesti un po' "spinti", rumoreggiando per i rioni del paese e scomparendo nei vicoli dello stesso. In occasione della festa è organizzata anche la sagra delle Tomacelle, pietanza tipica locale simili a polpette con base di frattaglie di maiale, rafano e formaggio grattugiato. Dalle ore 17.00 accensione falò, apertura stand gastronomici, spettacoli, gruppi musicali e volo dello squacqualacchion infuocato.

Per maggiori informazioni

Orari e prezzi

  • Prezzo non disponibile
  • 17:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni.

Ti potrebbero interessare